successioni

In questa sezione del sito vengono analizzati gli aspetti principali e le ultime novità relative alla pratica successoria introdotte con la Finanziaria per il 2007 (Dl. 262/2006).

Nuovo modello di “Successione e volture catastali”

COME E QUANDO
La dichiarazione deve essere presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso del contribuente.
La nuova dichiarazione di successione e domanda di volture catastali, con riferimento alle successioni aperte a decorrere dal 3 ottobre 2006, deve essere presentata esclusivamente per via telematica.
Tuttavia è stato previsto un periodo transitorio (dal 23 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018) in cui è possibile presentare la dichiarazione di successione anche utilizzando la precedente modulistica cartacea (modello 4).

 

COSA CAMBIA CON IL NUOVO MODELLO “TELEMATICO”
Diminuiscono gli adempimenti e la documentazione da presentare: la nuova procedura, infatti, consente di effettuare direttamente le volture catastali e di presentare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio mediante la compilazione di specifici quadri inseriti nel modello, senza bisogno di allegare i singoli documenti.

 

SEI UN PROFESSIONISTA?

UTILIZZA IL NOSTRO SOFTWARE PER LA COMPILAZIONE DEL NUOVO MODELLO INFORMATICO…

…Il software ti consentirà di compilare il modello, calcolare e pagare le imposte dovute in autoliquidazione, realizzare e stampare il file da inviare tramite i canali dell’Agenzia

Clicca qui per saperne di più: www.successioniweb.it